Epica rimonta sulla Francia: da 3-5 a 6-5. Jesi è di nuovo azzurra!

Delvecchio pronto a concludere

Jesi (Ancona), 10 luglio 2016

Ad un anno di distanza dalla stessa partita che infiammò la Beach Arena in Piazza della Repubblica, la storia della tappa del Tour IBS di Jesi si ripete. A trionfare ancora una volta di una lunghezza all’ultimo secondo è stata infatti l’Italia di Maurizio Iorio, che si è aggiudicata in rimonta per 6-5 la finale sulla Francia, già battuta ai supplementari per 3-2 nell’edizione 2015.
L’atto conclusivo della due giorni che ha portato il grande Beach Soccer nel centro storico di Jesi non poteva davvero concludersi meglio: emozioni, spettacolo e continui ribaltamenti di punteggio hanno caratterizzato le due finali, regalando al numeroso pubblico marchigiano un fine settimana indimenticabile. Gli azzurri hanno potuto alzare al cielo di Jesi il trofeo dopo aver messo in atto un rincorsa epica; sotto prima per 0-2 e poi anche per 3-5 ad otto minuti dal termine, hanno saputo ritrovare forza e spirito di gruppo trascinati da un Benny Carbone in stato di grazia. Il 6-5 finale ottenuto con la marcatura decisiva dell’ex fantasista di Torino e Inter ha scatenato il delirio e mandato in archivio una fra le tappe più suggestive e particolari dell’intero circuito.
All’Argentina il terzo posto, grazie al 5-4 ottenuto nel tardo pomeriggio sulla Svizzera. Il Tour IBS nel prossimo weekend approderà per il terzo anno consecutivo ad Alba Adriatica, cercando di rinverdire i fasti dello splendido weekend vissuto 363 giorni prima (vittoria azzurra in finale per 5-1).

Risultati e tabellini delle finali della seconda giornata di gare della quarta tappa del Tour IBS 2016.

Finale 3°-4° posto
Svizzera-Argentina 4-5

SVIZZERA:
1. Palumbo, 3. Gianotti, 4. Zenhausern, 5. Mueller, 6. Zequirai, 8. Ricciardi, 9. Caputo, 10. Thuering, 11. Frueh, 12. Glaueser.
ARGENTINA:
1. Zoghaib, 2. Ponce, 3. Stefenzel, 4. Muratores, 5. Lago, 6. De Nichilo, 7. Campisi. All. Massimo Sciuto.
ARBITRI: Fabi e Silvestroni (Trovato).
MARCATORI: 2’ pt Caputo, 3’ pt Zequirai, 7’ pt Muratores, 1’ st De Nichilo, 4’ st Caputo, 1’ tt Muratores, 7’ tt Lago, 8’ tt Zequirai, 8’ tt Lago.

Finale 1°-2° posto
Italia-Francia 6-5

ITALIA: 1. Berti, 2. Cudini, 4. Verrini, 5. Chiarelli, 6. Colonnese, 7. Di Livio, 8. Delvecchio G., 10. Carbone, 12. Lorusso. All. Maurizio Iorio.
FRANCIA: 1. Fontana, 2. Piovanno, 3. Denis, 4. Chemssedine, 5. Duzer, 6. Mathieu, 7. Marangoni, 8. Franzoni, 9. Trudo. All. Yvon Franzoni
ARBITRI:
Trovato e Silvestroni (Fabi).
MARCATORI: 11’ pt Trudo, 1’ st Duzer, 3’ st Chiarelli, 7’ st Delvecchio G., 11’ st Trudo, 2’ tt Cudini, 3’ tt Trudo, 4’ tt Trudo, 6’ tt Delvecchio, 8’ tt Carbone, 10’ tt Carbone.

GALLERY - Le immagini più belle della prima giornata di gare in Piazza a Jesi (foto Cristian Ballarini)

VIDEO - Gennaro Delvecchio racconta la vittoria sulla Francia in finale

VIDEO - La doppietta di Benny Carbone in finale

Le splendide immagini della tappa di Jesi, come tutte le successive e precedenti tappe del Tour IBS 2016, saranno trasmesse in differita da Fox Sports, canale 204 della piattaforma di Sky; gli orari: venerdì 15 luglio fra le 14.15 e le 16.15, domenica 17 luglio alle 4 di mattina e fra le 11.30 e le 13 e fra le 18.30 e le 19.30.

fastweb1
38
fox sports beretta prolive