Italia Beach Soccer torna in Piazza! Jesi ospita il torneo più caratteristico del Tour 2016

08072016locandjesi

Jesi (Ancona), 8 luglio 2016

Il Beach Soccer scende in piazza. Dopo le prime tre entusiasmanti tappe vissute in riva al Mar Tirreno (Marciana) e al Mar Adriatico (Bellaria e Silvi Marina), il Tour IBS 2016 giunge in un centro cittadino ricco di storia, cultura e fascino. Replicando il riuscitissimo esperimento dello scorso anno, l’Italia Beach Soccer approda infatti a Jesi, nella storica e centralissima Piazza della Repubblica, per dare vita ad un weekend spettacolare nel segno del calcio in spiaggia.
E per trasformare il tradizionale punto di incontro degli jesini in una perfetta Beach Arena, nei giorni scorsi sono state montate le tribune telescopiche attorno agli oltre 400 metri cubi di sabbia su cui quattro selezioni nazionali andranno a caccia della vittoria della tappa. A partire da sabato sera a contendersi il trofeo scenderanno in campo Italia, Svizzera, Francia e Argentina, squadre che possono vantare una lunga e prestigiosa tradizione in questo tipo di disciplina applicata alla spiaggia e che sicuramente offriranno al pubblico marchigiano (ingresso gratuito) due giorni di gare indimenticabile e, soprattutto, molto divertente. Si comincia sabato 9 luglio alle 17.30 con la semifinale fra transalpini ed elvetici, immediatamente seguita (ore 18.30) dal confronto fra gli azzurri di Maurizio Iorio e gli albiceleste; il giorno dopo le finali per terzo e primo posto.
Per la Selezione Italiana, già vincitrice della tappa di Jesi dello scorso anno (3-2 ai supplementari sulla Francia, abbinamento che potrebbe ripetersi anche quest’anno in Finale), la due giorni di gare di Jesi rappresenta l’immediata opportunità di riscattare la sconfitta ai rigori con la Bielorussia nel match che ha assegnato il Torneo delle 6 Nazioni di Silvi Marina del precedente fine settimana. Per cercare di ritrovare immediatamente il feeling con il primo posto, a disposizione ci saranno, fra gli altri, il portiere ex Genoa ed Empoli Gianluca Berti, l’ex difensore di Inter e Lazio Colonnese, bomber Gennaro Delvecchio (ex Sampdoria e Catania), il fantasista di Torino, Napoli e Inter Benito Carbone e “soldatino” Di Livio, indimenticato cursore di fascia di Juventus e Fiorentina. Assieme a loro poi lo storico capitan Chiarelli e le certezze che rispondono ai nomi di Cudini, Verrini e Lorusso.
La manifestazione offrirà, come spesso accade nelle tappe targate Tour IBS, anche molte altre attività di contorno; fra le principali, da segnalare la presenza accanto al campo di gioco del Van di Radio Arancia Network, che offrirà a tutti i presenti buona musica, intrattenimento ed ospiterà stampa ed autorità durante lo svolgimento delle partite.

Il programma completo della due giorni:
Sabato 9 luglio

ore 17.30 Francia-Svizzera
ore 18.30 Italia-Argentina
Domenica 10 luglio
ore 17.30 finale 3° posto
ore 18.30 finalissima

La tappa di Jesi, come tutte le successive e precedenti tappe del Tour IBS 2016, saranno trasmesse in differita da Fox Sports, canale 204 della piattaforma di Sky; gli orari: venerdì 15 luglio fra le 14.15 e le 16.15, domenica 17 luglio alle 4 di mattina e fra le 11.30 e le 13 e fra le 18.30 e le 19.30.

fastweb1
38
fox sports beretta prolive