La Nazionale IBS brilla anche in Tunisia: 2° posto alla Golden League di Hammamet

10902015hammamet

Milano, 10 settembre 2015

Ad un mese dalla conclusione ufficiale del Tour IBS 2015 con la splendida tappa svoltasi a Vieste, la Nazionale Italiana guidata da mister Iorio si è regalata un ultimo risultato di assoluto prestigio. A mettere il sigillo sull’attività 2015 degli azzurri è infatti arrivato il secondo posto staccato da Cudini e compagni nelle finali mondiali di Golden League, disputate a fine agosto ad Hammamet (Tunisia).
Un piazzamento di assoluto valore, tenendo conto della competitività delle formazioni affrontate e dell’altissimo livello delle partite che hanno caratterizzato l’intero weekend di gare. L’Italia di Iorio ha reso ancora più popolare il marchio IBS regalando spettacolo, tanti gol e giocate da applausi al foltissimo pubblico accorso alla Beach Arena allestita per l’occasione. Nel torneo gli azzurri hanno ottenuto due vittorie in quattro gare complessivamente giocate: le affermazioni sono arrivate per 5-4 contro la Francia e per 5-3 sui padroni di casa della Tunisia; le sconfitte sono state invece rimediate contro il Brasile per 2-5 e per 3-4 (solo dopo i calci di rigore) contro la Francia. A coronamento di un torneo vissuto sempre da protagonisti è arrivato poi anche il premio individuale di miglior cannoniere attribuito a Marco Delvecchio, attaccante simbolo dell’intera estate 2015 targata IBS. La selezione azzurra in questo caso poteva contare anche su i portieri Lorusso e Rocco, i difensori Cardinali, Cudini e Toppi, i centrocampisti Prunecchi e Ferrini.
Siamo molto soddisfatti del risultato ottenuto in Tunisia e, più in generale, di tutto il Tour IBS 2015 che abbiamo portato avanti nei mesi di giugno, luglio e agosto in alcune delle località estive più belle dell’Italia – ha spiegato lo stesso Maurizio Iorio in chiusura dell’attività stagionale - . Italia Beach Soccer è un’organizzazione sempre più famosa, stimata e rinomata non solo in Italia ma anche all’estero. Tutto ciò non può che farci particolarmente piacere e spingerci a lavorare con ancora maggior dedizione rispetto all’attività che organizzeremo per il 2016. Ringrazio tutti gli appassionati e li invito personalmente a continuare a seguirci attraverso i nostri canali comunicativi perché per la prossima estate stiamo preparando tante belle sorprese”.

primi sui motori con e-max.it
fastweb1
fox sports beretta prolive
  38