A Campi Bisenzio seconda vittoria stagionale del Brasile: Argentina superata ai rigori!

15072017brasile

Campi Bisenzio (Firenze), 15 luglio 2017

Le tappe del centro Italia dell’IBS Tour 2017 evidentemente portano particolarmente bene al Brasile. Come già accaduto ad Ostia a fine giugno nel primo evento dell’estate targata Italia Beach Soccer, anche l’appuntamento disputato negli ultimi due giorni a Campi Bisenzio, alle porte di Firenze, ha visto trionfare i verdeoro.
La Selecao ha infatti vinto la finale tutta a tinte sudamericane contro l’Argentina per 5-4, confermando l’impressione di squadra molto corta e quadrata già destata durante le semifinali. Per avere la meglio degli storici avversari però è servito davvero tutto il cuore e la determinazione che la squadra di Raphael poteva mettere in campo. Il Brasile infatti ha sempre dovuto inseguire l’Argentina e solo allo scadere del terzo tempo, in zona cesarini, ha trovato con Da Silva il gol del 4-4. Dopo un tempo supplementare senza sussulti, a decidere il torneo sono quindi stati i rigori: errore di Garbini per gli argentini e realizzazione di Dimas per gli avversari.
L’Italia di Maurizio Iorio ha invece riscattato la battuta d’arresto patita il giorno prima in semifinale, aggiudicandosi il match che assegnava il terzo posto con un sofferto ma meritato successo per 4-3 che ha messo in mostra la vena realizzativa di Saudati. A decidere tutto, però, ancora una volta è stato Maurizio Ganz.
Il meglio della due giorni toscana di gare verrà trasmessa da Fox Sport (canale 204 della piattaforma satellitare Sky) venerdì 21 luglio fra le 18.30 e le 20.30 ed in replica sabato 22 fra le ore 15.30 e le ore 17.30.
L’IBS Tour 2017 nel prossimo weekend si sposterà in Veneto: il 22 e 23 luglio all’Arena Beach di Caorle (Lungo Mare Trieste) si giocherà un nuovo spettacolare quadrangolare. Ingresso gratuito.

Risultati e tabellini delle Finali della quarta tappa del Tour IBS 2017.


Finale 3°-4° posto
Italia-Francia 4-3

ITALIA: 1. Berti, 2. Cudini, 3. Tonetto, 4. Toppi, 5. Colonnese, 6. Verrini, 7. Saudati, 8. Buscè, 9. Ganz, 12. Lorusso. All. Maurizio Iorio.
FRANCIA:
1. Ferry, 4. Bazan, 6. Duzer, 8. Albà, 9. Trudò, 10. Vadaux, 11. Cazalas, 15. Franzoni. All. Yvon Franzoni.
ARBITRI: Chiatti e Martino (Crociani)
MARCATORI: 8’ pt Duzer, 9’ pt Saudati, 8’ st Duzer, 11’ st Cudini, 5’ tt Vadaux (rig), 8’ tt Saudati, 10’ tt Ganz (rig).

Finale 1°-2° posto
Brasile-Argentina 5-4 d.c.d.r (4-4)

BRASILE:
1. Almeida, 2. Chica, 3. Pereira, 4. Stefanoni, 5. Camargo, 6. Luis Felicio, 7. Diego Silva Reis, 9. Da Silva, 10. Goncalves. All. Joao Raphael
ARGENTINA: 1. Binello, 2. Ponce, 3. Rodriguez, 4. Lamuedra, 5. Garbini, 7. Grabinsky, 8. Martinez. All. Elvio Fontana.
ARBITRI: Giovannelli e Chiatti (Martino).
MARCATORI: 4’ pt Ponce, 2’ st Rodriguez, 9’ st Da Silva, 10’ st Da Silva, 11’ st Martinez, 8’ tt Martinez, 10’ tt Da Silva, 12’ tt Dimas.
SEQUENZA RIGORI: Garbini fuori, Dimas goal.

GALLERY (foto Dario Baldi)

VIDEO - Colonnese dopo la finalina

VIDEO - il gol più bello

VIDEO - Ganz decide la finalina

fastweb1
38
fox sports beretta prolive