Nel we il grande Beach Soccer torna a Lignano: tutto nacque qui nel 1992

04072017delvecchio

Lignano Sabbiadoro (Udine), 4 luglio 2017

 

Un ritorno alle origini. La terza tappa dell’IBS Tour 2017, che verrà svolta fra sabato 8 e domenica 9 luglio alla Beach Arena di Lignano Sabbiadoro (lungomare Trieste, bagni 6 e 7), segnerà un momento particolarmente importante per l’Italia Beach Soccer. Non tutti forse sanno che proprio nella popolare località balneare del Friuli cominciò, di fatto, la storia dell’Associazione che oramai da più di un decennio si occupa di portare durante l’estate in tutto lo stivale il grande spettacolo del calcio sulla sabbia. Tutto nacque al termine di partita esibizione disputata proprio in riva all’Adriatico fra le vecchie glorie di Inter e Juventus nel 1998;  Beppe Cormio (attuale amministratore unico dell’Italia Beach Soccer) conobbe l'ex calciatore nerazzurro Maurizio Iorio (ora Presidente IBS), presente a quell'evento assieme ad altri nomi importanti come Causio e Altobelli. Dalla loro passione comune per l'organizzazione di eventi in spiaggia venne creata in poco tempo una struttura che da anni si occupa di offrire alle principali località estive lo spettacolo del Beach Soccer.
Il ritorno nell’Arena di Lignano Sabbiadoro (che lo stesso Cormio contribuì a creare portando il World Tour di Beach Volley nel 1992 e successivamente per nove anni consecutivi) a distanza di quasi un decennio dall’ultima volta (estate 2008) si propone come una suggestiva rimpatriata per chi, in pratica, portò questa disciplina in Italia. “Considero Lignano Sabbiadoro come la città natale della mia passione per questo tipo di eventi – ha ammesso Cormio - ; qui è iniziato tutto tanti anni fa e ci fa particolarmente piacere tornare in una località che da sempre è la regina dell’estate. Con l’evento che proporremo nel prossimo weekend garantiremo un grande spettacolo e un livello altissimo di gioco; lo dovevamo ad una cittadina come questa ma soprattutto lo volevamo fortemente per rinsaldare una grande storia d'amore”.
L’European Golden League vedrà infatti la partecipazione di quattro squadre di assoluto valore come Italia, Germania, Svizzera e Austria, che si daranno battaglia sino all’ultimo secondo per conquistare il successo. Ingresso gratuito in ambo le giornate.

Il programma completo:
Sabato 8 luglio
ore 16.30 Germania-Austria
ore 17.30 Italia-Svizzera
Domenica 9 luglio
ore 16.30 finale terzo posto
ore 17.30 finale primo posto

Le immagini più belle del fine settimana di gare verranno trasmesse da Fox Sport (canale 204 della piattaforma satellitare di Sky) venerdì 14 luglio alle ore 18.30 e poi in replica sabato 15 alle ore 12.

fastweb1
38
fox sports beretta prolive